3D e Beni Culturali

3D e Beni Culturali

Ricostruzione

3D e render fotoreale, ipotesi di ricostruzione della cappella della Santa Icona Spoleto.

La cappella fu modificata nel ‘700, ma alcune tracce hanno permesso di comprendere come appariva in precedenza.

Da quelle tracce abbiamo potuto ricostruire la cappella e i suoi decori.

Guidato da esperti

Ricerca storica

Per la riscotruzione ci siamo basati sulle indicazioni di storici ed esperti che con la COOBEC di Spoleto hanno curato il restauro della cappella.

Clicca sui punti per vedere alcuni aspetti della ricostruzione

Ritrovamento del frammento di decorazione originale

Finestra seicentesca

Dipinti su tela rimasti dopo il restuaro.

Stucchi del '700

apertura delle finestre

particolari dorati e colori di epoca successiva

Tamponatura finestra secentesca

3D scan

Fotogrammetria

Piazza Jacopo Siculo conla colonna del moro. Grazie ad una serie di immagini in alta qualità è stato possibile ricreare la piazza tridimensionalmente.

Illustrazione

Prospetti e ricostruzioni

Particolare del cortile del castello di Pavia. Ricostruzione storicache evidenzia alcuni aprticolari artichiettonici tipici del ‘400 lombardo con largo uso di laterizio.

2022 © Marcello Cannarsa – p.iva 01593430554 – privacy policy cookie policy